Come illuminare la camera da letto?

Come illuminare la camera da letto?

La camera da letto è un ambiente molto particolare: è lo spazio più intimo della casa, che ti accoglie al risveglio e ti coccola prima di addormentarti. Proprio per questo la sua atmosfera deve essere calda e riposante. Per creare questo effetto devi scegliere l’illuminazione giusta, che rispetti le variazioni di luce della giornata e che sia funzionale a tutte le attività che esegui nella stanza.

Pulire e riordinare, ma anche fare esercizio fisico, guardare la tv e lavorare al computer: la camera da letto non è più solo il luogo in cui ti riposi, ma dove svolgi queste ed altre occupazioni. Un buon impianto di illuminazione può aiutarti a lavorare meglio, quindi devi orientarti verso apparecchi realmente utili.

Oltre ad illuminare, lampade e lampadari sono anche dei veri e propri complementi d’arredo e in quanto tali devono abbinarsi perfettamente con lo stile dell’ambiente. Che sia classico, moderno o etnico poco importa: la cosa fondamentale è che tu scelga rispettando il tuoi gusti personali, sempre con un occhio alla praticità. Vediamo insieme quali sono le migliori soluzioni per far luce in camera da letto.

Plafoniere e lampadari a sospensione al centro della camera da letto

Per l’illuminazione generale di questa stanza ti consigliamo un lampadario per camera da letto oppure delle plafoniere per camera da letto, da posizionare al centro della stanza. Entrambi forniscono una luce diffusa estremamente utile per riordinare ed eseguire le quotidiane operazioni di pulizia.

Un modo alternativo per ottenere questo tipo di illuminazione è scegliere dei faretti da incassare all’interno di cornici in gesso, che possono essere installate con facilità lungo tutto il perimetro delle pareti. La luce, proiettata sul soffitto, donerà chiarore a tutta la stanza.

Abat-jour, applique e sospensioni ai lati del letto

Oltre all’illuminazione generale, sono indispensabili anche due punti luce ai lati del letto in corrispondenza dei comodini. Scegliendo abat-jour o lampade da tavolo potrai creare un’atmosfera soffusa per favorire il sonno ed avere allo stesso tempo la giusta quantità di luce per poter leggere un libro, senza rischiare di disturbare chi vuole dormire.

Se vuoi avere il comodino totalmente libero puoi scegliere due applique da parete e posizionarle ai lati del letto. Alcuni modelli sono dotati di braccio snodabile, ideale per dirigere la luce dove vuoi tu. Una soluzione ancor più di tendenza è quella di installare piccole luci a sospensione che scendono direttamente dal soffitto fin sopra al comodino: è un’idea originale, che però deve essere progettata prima di realizzare l’impianto illuminotecnico.

Ricorda che in generale, qualsiasi soluzione tu scelga, tutte le lampade da comodino devono emettere una luce non troppo forte perché si trovano allo stesso livello degli occhi. L’ideale è una luce tenue e soffusa che non provochi fastidiosi abbagliamenti.

La stanza da letto è grande? Aggiungi una lampada da terra!

Se la stanza è abbastanza ampia potresti inserire anche una lampada da terra, per integrare l’illuminazione generale oppure per far luce in un punto particolarmente buio. Di sera potresti utilizzarla insieme alle luci dei comodini, oppure da sola mentre guardi la tv o semplicemente per rilassarti. Ti consigliamo di scegliere una piantana dotata di dimmer, così potrai regolare la quantità di luce in base alle esigenze del momento.

Luce calda per una camera più accogliente

Per avere un ambiente raccolto, ti suggeriamo di utilizzare lampadine a risparmio energetico che emettano una luce calda. In questo modo renderai la tua camera molto più accogliente e creerai un'atmosfera suggestiva. Ricorda che le luci bianche stancano gli occhi, sono fredde e rendono la stanza anonima perché smorzano i colori dell’ambiente.

Vuoi cambiare luce alla tua camera da letto? Hai comprato casa e devi realizzare da zero il tuo impianto di illuminazione? Affidati alla nostra esperienza. Contattaci o vieni a trovarci negli showroom di Adria e Rosolina: saremo felici di aiutarti a scegliere le migliori lampade per il tuo ambiente.

Vai all'articolo precedente:Illuminare il corridoio di casa con idee pratiche ed originali
Vai all'articolo successivo:Come illuminare il soggiorno quando il sole se ne va? Scopri le luci giuste!
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image