Come illuminare un seminterrato o un ripostiglio

Come illuminare un seminterrato o un ripostiglio

Quando si progetta l’illuminazione della propria casa, si dedicano tempo, risorse ed energie principalmente per gli ambienti più importanti come cucina, soggiorno, bagno e camere. Spesso invece si trascurano altre zone della casa, senza darne il giusto rilievo. Stiamo parlando in particolare di ripostigli e cantine: stanze che, seppur meno vissute, hanno bisogno anche loro di una luce ben curata per favorire la visibilità! Ecco qualche suggerimento in merito!

Come illuminare le stanze di servizio e perché

Come abbiamo già fatto in un altro articolo a proposito del garage, anche la luce nelle stanze di servizio ha la sua importanza. Stiamo parlando cioè di ambienti di passaggio, o che usiamo per riporre e nasconde oggetti di vario genere.

Aree della casa che normalmente non vengono vissute, né tantomeno sfoggiate agli ospiti. In questi luoghi prevale certamente la praticità rispetto al puro gusto estetico: gli arredi sono piuttosto basilari, così come anche le finiture e le luci.

 

A tal proposito, leggi dal Blog “Come illuminare garage o box auto nel modo migliore”.

 

Eppure, prima o poi, potrebbe anche arrivare quel momento in cui ci si pente di non aver congegnato il seminterrato in modo più razionale, o di aver distribuito meglio gli spazi dello sgabuzzino. E un discorso analogo può valere per la luce. Trovare zone in penombra, non essere in grado di trovare quello che si sta cercando perché non arriva abbastanza luce… queste sono tutte ipotesi, ma verosimili e abbastanza probabili.

Prima di arrendersi ai rimorsi, conviene prendersi un po’ di tempo e studiare un’illuminazione adatta!

Come illuminare cantina di casa e sgabuzzino

In linea di massima, le soluzioni più indicate per illuminare stanze di servizio sono plafoniere e faretti. Dovendo rispondere ad esigenze prettamente funzionali, possiamo prediligere una buona resa luminosa e mettere in secondo piano l’estetica (che comunque non sarà mai totalmente compromessa se si scelgono forme essenziali e colori neutri).

Impianto di illuminazione e luce naturale in cantina

La cantina è solitamente un ambiante abbastanza grande, in quanto corrisponde più o meno al perimetro della casa. Visto però che è un’area interrata, sarà impossibile sfruttare la luce naturale. Se invece parliamo di seminterrato (che è appunto parzialmente interrato) potremmo al massimo installare qualche finestrella nella parte alta, ma da sole non saranno comunque sufficienti a garantire una buona illuminazione naturale.

 

Impianto di illuminazione e luce naturale in cantina

 

Leggi anche “Come aumentare la luce naturale in casa”.

 

La luce artificiale sarà quindi indispensabile di giorno quanto di notte. Una plafoniera led sarà certamente una buona soluzione per questo tipo di ambiente, fermo restando che, negli angoli più bui, si potrebbe integrare dell’illuminazione indiretta mediante strisce o faretti led.

 

Leggi dal Blog “Cos’è l’illuminazione indiretta e come ottenerla in casa”.

 

Se il soffitto della cantina presenta travi e quindi risulterebbe difficile posizionare una plafoniera, possiamo optare per dei faretti a binario con aggancio alla parte alta delle pareti (sempre se il soffitto è abbastanza alto).

Luce ripostiglio

Gli sgabuzzini sono solitamente stanzini piccoli, angusti e quasi sempre privi di finestre. Quindi, come per il seminterrato, è inutile puntare sulla luce naturale! Le plafoniere a led rimangono la soluzione più comoda ed efficiente per illuminare ripostiglio o dispensa (soprattutto dal punto di vista energetico).

Se nel ripostiglio abbiamo scaffalature e mensole varie, possiamo anche scegliere dei faretti orientabili da direzionare nei punti in cui serve maggiormente luce.

Vai all'articolo precedente:Come illuminare un bagno cieco e compensare l’assenza di luce naturale
Vai all'articolo successivo:Come illuminare una cucina rustica
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image