Come illuminare una piscina e creare un'atmosfera magica

Come illuminare una piscina e creare un'atmosfera magica

Chi ha la fortuna di possedere una piscina nel giardino può sbizzarrirsi nell’illuminarla a proprio piacimento, creando anche effetti particolarmente suggestivi. Grazie alle numerose soluzioni all’avanguardia è possibile realizzare qualcosa di molto particolare, combinando fra loro anche diversi elementi. Ecco come illuminare una piscina e creare un’atmosfera davvero unica.

Illuminare la piscina con i Led

Illuminare la piscina con i Led è senza dubbio la scelta migliore sia per consumi che per qualità di illuminazione. Le lampade a LED, infatti, sono la soluzione migliore per l’illuminazione piscina, in quanto consumano meno energia rispetto ad altri tipi di lampade e durano anche più a lungo.

Inoltre, hanno bisogno di poca manutenzione e illuminano ogni punto in maniera uniforme, senza lasciare alcun angolo in ombra. La loro scelta è avvalorata dal fatto che, avendo lunghissima durata, si risparmia di svuotare la piscina per sostituirle, e offrono anche la possibilità di creare giochi di luci molto affascinanti e suggestivi, trasformando la piscina in un posto magico.

Illuminazione bordo piscina: faretti e lampade

Una delle soluzioni più indovinate per illuminare bordo piscina sono i faretti a LED, presenti in svariati modelli e formati e ideali perché possono essere calpestati, non scaldano, possono essere programmati e sono presenti in svariate tonalità di colore.

Perfetti da usare come luci bordo piscina, possono essere posizionati ovunque e, grazie a un controllo remoto presente su alcuni modelli, consentono di creare giochi di luce ed effetti speciali in grado di lasciare stupiti gli ospiti.

Ottimi anche per l’illuminazione piscina interrata, trasformano questo spazio in un luogo esclusivo di relax e benessere.

Un’altra soluzione ideale per illuminare la piscina con effetti speciali è costituita dai lampioncini a led, anche questi adatti da installare vicino al bordo piscina per creare combinazioni in grado di renderla speciale.

Anche questo tipo di lampade per bordo piscina ovviamente deve avere elevate caratteristiche strutturali e di impermeabilità per resistere a schizzi d’acqua e all’umidità.

Disponibili direzionali o bidirezionali, installati tutto intorno alla piscina ad una distanza di circa 2-3 metri, sono la soluzione perfetta per ottenere effetti davvero straordinari.

Altra soluzione sono le barre a led per bordo piscina, molto innovative e moderne, e ideali per mettere in evidenza la forma della piscina. Queste hanno infatti lo scopo di far risaltare la zona della vasca negli orari notturni, offrendo uno spettacolo impareggiabile.

Faretti da incasso subacquei a Led

I faretti subacquei da incasso a Led sono un’altra soluzione molto originale per creare un’atmosfera magica nella piscina. Disponibili in diversi formati, in genere sono alimentati a bassa tensione (12 V) per motivi di sicurezza. E’ ovvio che la presenza dell’acqua richiede molta attenzione e quindi bisogna scegliere prodotti adatti, che non creino problemi e che siano certificati per resistere a contatto con l’acqua.

Il trasformatore viene di solito installato lontano dagli apparecchi, in un quadro elettrico che si trova lontano dall’acqua e i fari subacquei vengono installati durante la fase di progettazione della piscina. Generalmente vengono posizionati a 70 cm sotto il livello dell’acqua, tendono a scaldarsi poco e grazie al fatto che sono sott’acqua si raffreddano anche con molta facilità.

Scegliere questi faretti a colori è la soluzione ideale per creare atmosfere magiche e suggestive e contribuisce a rendere le serate in piscina molto accattivanti. Inoltre, le luci colorate hanno effetti benefici straordinari sulla salute psicofisica, infatti la cromoterapia è uno dei trattamenti più richiesti e più apprezzati in assoluto.

E’ possibile comandare il sistema di illuminazione a colori grazie ad un telecomando da remoto che dà la possibilità di creare giochi di luce straordinari, in maniera rapida e veloce, regolando le funzioni oltre che automaticamente anche manualmente.

Luci galleggianti per piscina

Se vuoi illuminare in maniera originale la piscina opta per le luci galleggianti, una soluzione non dispendiosa e che ti permette di assicurare un’atmosfera magica a tutto il contesto, oltre che tutelare l’ambiente.

Infatti, le luci galleggianti per piscina sono ricaricabili e sono disponibili in varie forme e in colori diversi. Decorative e anche estremamente funzionali, illuminano la piscina a sufficienza e aggiungono eleganza e suggestione.

Un’ottima idea sono anche le luci galleggianti per piscina a LED che cambiano colore, molto belle e di grande effetto. Nessuno resisterà al loro fascino e renderanno le serate più colorate e più divertenti!

Come illuminare una piscina fuori terra

Quali sono le luci per piscina fuori terra ideali per illuminarla? La piscina fuori terra è tra le soluzioni più gettonate negli ultimi tempi, adatta soprattutto per chi non desidera avere a che fare con scavi troppo impegnativi e costosi.

I faretti sono un’ottima idea per illuminare questo tipo di piscina, da posizionare tutto attorno. Una splendida idea per l’illuminazione piscina fuori terra sono anche le sfere luminose da giardino, che illuminano alla perfezione e rendono lo spazio ben visibile.

Vai all'articolo precedente:Come scegliere le lampade da terrazza e illuminare gli spazi esterni
Vai all'articolo successivo:Come illuminare un portico in legno con idee originali
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image