Come mettere le luci di Natale sul balcone con idee originali

Come mettere le luci di Natale sul balcone con idee originali

Le festività natalizie si avvicinano e fremi dal desiderio di addobbare il balcone di casa con le luci? Il Natale è un momento dell'anno molto speciale e oltre a desiderare di passarlo con la famiglia è piacevole divertirsi a creare addobbi particolari in casa. Più precisamente, è divertente e anche affascinante mettere le luci di Natale sul balcone, per creare il magico spirito natalizio anche all’esterno. Ecco qualche consiglio su come fare.

Come addobbare il balcone per Natale

Addobbare il balcone per Natale non è affatto difficile, basta scegliere le luci giuste. Infatti, è fondamentale acquistare luci natalizie da esterno, che devono essere malleabili e soprattutto resistenti all’acqua.

Inoltre, abbi cura di posizionarle in modo che non occorrano eccessive prese e prolunghe per funzionare. Le luci devono anche essere dotate di lampadine a risparmio energetico e a basso consumo, in modo da poterle lasciare accese anche durante la notte senza ritrovarsi costi esagerati in bolletta.

A questo punto puoi iniziare la decorazione e scegliere la forma desiderata per addobbare il balcone. Una opzione classica è quella di disporre le luci lungo tutta la ringhiera e agganciarle con delle fascette di plastica.

Per un effetto magico ti consigliamo lucine intermittenti che creino giochi luminosi. Oltre che attorno alla ringhiera del balcone, disponile anche attorno alle finestre e agli stipiti della porta d'ingresso. L'effetto è assicurato!

Un’altra alternativa per mettere le luci è quella di scegliere luci rosse o colorate da mettere sulla parte centrale del balcone e luci bianche da posizionare sul perimetro esterno.

Se hai abbastanza spazio puoi disporre nella parte centrale del balcone un Babbo Natale oppure un albero di Natale.

Come illuminare un balcone per Natale

Come illuminare il balcone per Natale? Per decorare il balcone per Natale puoi prendere spunto dalle abitazioni vicine che magari sono già addobbate, oppure puoi fare un giro per i negozi e copiare qualcosa che ti piace veramente.

La soluzione migliore è quella di lasciare spazio alla fantasia e creare delle scenografie anche in base alle luci che hai acquisto. Ad esempio, puoi scegliere catene di luci con forma a stella, bellissime da posizionare sul cornicione o da appendere alla ringhiera.

Nei negozi trovi anche figure luminose di ogni tipo, come campane, comete, renne e molto altro: l’importante è scegliere soggetti coerenti fra loro e che siano in sintonia con le altre luci che andrai a sistemare.

Un'idea particolare è quella di usare sfere da giardino e vasi luminosi per addobbare il balcone! Se scegli le sfere, puoi usarne più di una, magari di dimensioni diverse, in combinazione con le classiche luci natalizie e con ghirlande di abete.

Una volta scelte le luci da mettere sul balcone, non ti resterà che individuare la fonte di energia più vicina e che sia al contempo anche riparata dalle intemperie. Considera che avrai bisogno almeno di un’estensione per collegare la presa e anche questa deve essere tenuta al riparo da pioggia o neve.

Per non avere problemi e per evitare ogni possibile rischio, ricordati di non collegare più di tre set insieme, altrimenti potrebbe verificarsi un sovraccarico di corrente. Inoltre, per precauzione utilizza solo materiale da esterno che puoi trovare nei negozi specializzati.

Vai all'articolo precedente:Come usare sfere luminose per addobbi natalizi originali e versatili
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image