Come pulire i paralumi in stoffa delle lampade

Come pulire i paralumi in stoffa delle lampade

I paralumi, negli ultimi tempi, sono diventati dei veri e propri complementi di arredo. Dai toni classici o più stravaganti, necessitano di una regolare pulizia, poiché la polvere tende ad accumularsi sulla stoffa di cui è costituito il paralume.

Nonostante siano degli elementi estremamente delicati, possono essere puliti in casa senza dover essere portati in un negozio specializzato. In questo articolo voglio mostrarti come pulire i paralumi attraverso semplici e pratiche regole. Otterrai un'accurata pulizia!

Come pulire paralumi di stoffa

Prima di effettuare la pulizia, dovrai assicurarti di avere l’occorrente adatto. L’elenco che segue vale per diverse soluzioni di pulizia che verranno proposte. Ti potrebbero servire:

  • panno umido,
  • aspirapolvere,
  • sapone neutro,
  • acqua calda,
  • spugna,
  • spazzola,
  • schiuma attiva a secco,
  • phon.

Differentemente dalle lampade con paralume in seta (che devono essere portati in tintoria per evitare di danneggiare il tessuto), quelle in chiffon, crêpe e lino possono essere comodamente lavate in casa. Per prima cosa si deve disinserire la spina elettrica nella presa, smontare la lampadina e il paralume.

Primo metodo

Con una spugna imbevuta d'acqua e sapone neutro tampona i paralumi in tessuto. Questa detersione, nonostante sia accurata e profonda, può lasciare aloni e scollare la base in ferro.

Secondo metodo

Per aspirare la polvere che si è accumulata sulle stoffe dei lampadari con paralume, puoi utilizzare la bocchetta dell'aspirapolvere; in alternativa, se temi che il tessuto possa deteriorarsi, puoi usare il getto di aria fredda del phon.

Lampadari con paralume e lavaggio a secco

Se hai bisogno di pulire lampade da tavolo con paralume o applique con paralume e temi che i tessuti possano rovinarsi, puoi usare il lavaggio a secco. Puoi acquistare la "schiuma a secco" nei negozi specializzati nella vendita di prodotti per la casa.

Disponi il prodotto in maniera uniforme su tutta la superficie dei tuoi paralumi in stoffa e lascia agire per almeno dieci minuti. Rimuovi lo sporco con un panno o con una spazzola morbida dell'aspirapolvere.

Diversamente dagli altri metodi, il lavaggio a secco assicura una pulizia profonda senza il rischio che si formino macchie o aloni sui paralumi in tessuto. Inoltre, toglie ogni cattivo odore che si è depositato sulla stoffa, lasciando un gradevole profumo di pulito nell'ambiente circostante.

Ora che sai come pulire i paralumi in stoffa non hai più scuse! Al lavoro!

Vai all'articolo precedente:Come pulire paralumi di diversi materiali
Vai all'articolo successivo:Come pulire un lampadario a gocce o con cristalli pendenti
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image