Come scegliere le lampade da terrazza e illuminare gli spazi esterni

Come scegliere le lampade da terrazza e illuminare gli spazi esterni

Le tiepide serate tipiche della bella stagione si avvicinano e con esse cresce la voglia di godersi la piacevole atmosfera all'aria aperta magari in compagnia di ospiti e amici. Ecco quindi che sorge l'esigenza di allestire la terrazza in maniera adeguata, per renderla accogliente e calda anche e sopratutto attraverso una corretta illuminazione per esterni. Tuttavia le lampade da terrazza devono rispondere a particolari normative legate all'illuminazione in modo tale da non rappresentare un elemento di disturbo. Ecco dunque qualche suggerimento utile su come scegliere le lampade per terrazzo più funzionali, senza tuttavia dover rinunciare all'estetica e al design.

Lampade da esterno per terrazzo: normative e caratteristiche

Per illuminare la terrazza in modo confortevole e non eccessivo, occorre progettare e sviluppare in maniera accurata l'impianto di illuminazione, qualunque sia la tipologia di lampada per terrazzo scelta, in modo tale da limitare quanto più possibile il cosiddetto inquinamento luminoso: si tratta infatti di un fenomeno che avviene nel momento stesso in cui la luce emessa da un qualsivoglia corpo illuminante da esterno, risulta dispersa poiché rivolta verso l'alto provocando notevoli situazioni di disagio sia per gli animali che tendono a prendere l'orientamento, che per l'uomo stesso che vede destabilizzati i naturali ritmi circadiani, senza dimenticare il notevole dispendio energetico e relativi costi.

Per arginare tale fenomeno, esistono specifiche normative regionali che generalmente vietano l'utilizzo di flussi luminosi dati da componenti che superano i 90°. Ogni tipologia di lampada da terrazzo, a prescindere dal design, devono essere dotati di appositi sistemi di schermatura detti cut-off e installati correttamente, oltre a rispondere a particolari requisiti quali ad esempio la resistenza agli agenti atmosferici, all'umidità e agli sbalzi di temperatura, realizzati con materiali resistenti, anti-corrosione e a tenuta stagna.

L’illuminazione della terrazza va ovviamente pensata e strutturata in funzione delle singole esigenze personali, anche se tuttavia, tale componente strutturale dell'abitazione, non andrebbe mai illuminata a giorno, ma al contrario, dovrebbe caratterizzare una luce soffusa e confortevole, che risulti particolarmente riposante specie nelle ore notturne. E' sempre preferibile dunque, optare per soluzioni in grado di offrire una bassa intensità dell'illuminazione o che risultino quantomeno regolabili, sia per non disturbare l'occhio umano, che per non rischiare di infastidire eventuali vicini di casa.

Le lampade per terrazza, ad oggi, rappresentano veri e propri accessori, spesso di design, in grado di assecondare non solo la propria caratteristica funzionalità, ma anche la ricercatezza, l'eleganza e l'estetica. Tantissimi sono i modelli lampade per terrazzo online, piuttosto semplici da installare e costituite da stili differenti pronti a trovare la giusta collocazione in ogni tipo di ambiente esterno. Ecco quindi le molteplici opzioni dedicate all'illuminazione della terrazza che è possibile adottare tenendo conto anche dell'impatto estetico offerto.

Lampade da terrazzo a led

Le lampade da terrazzo a led rappresentano da sempre la soluzione ottimale per illuminare un ambiente esterno, specie se quest'ultimo deve risultare accogliente, caldo e vivibile. Offrono una luce sufficientemente diffusa senza tuttavia risultare eccessiva o disturbante. Oltre a garantire una lunga durata prolungata nel tempo, pur non necessitando di particolare manutenzione, assicurano un notevole risparmio energetico permettendo di abbatterne facilmente i costi. Di norma le lampade da terrazzo a led possono essere posizionate a parete, permettendo di arricchirla grazie all'ampia scelta di design, dai più classici a quelli più moderni e di stile.

Faretti da terrazzo

All'illuminazione piuttosto alta, tipica delle lampade a led e delle applique, occorre alternare quella bassa o orizzontale, utile ad individuare i confini dello spazio presente in terrazza, eventuali ostacoli caratterizzati da oggetti e piante cosi come rientranze e sporgenze. Entrano quindi in gioco diverse soluzioni quali i faretti da terrazzo e i lampioncini che si prestano in maniera particolare per l'illuminazione a terra, indicati anche per caratterizzare un'atmosfera rilassante e romantica, tipica del terrazzo. Ancora una volta è possibile orientare la scelta verso faretti di design, minimal o ancora orientabili a piacere.

Applique da terrazzo e lampade da terrazzo a parete

Le lampade da terrazzo a parete cosi come le applique sono invece utili per illuminare principalmente le superfici verticali dall'alto verso il basso donando all'ambiente esterno una luce riflessa più dolce e soffusa, decisamente meno marcata rispetto alle soluzioni precedenti. La scelta ideale risulta sempre volta alle applique da posizionare a soffitto disposte nei punti nevralgici della terrazza, ad esempio in corrispondenza di tavoli e divanetti cosi come all'ingresso.

Lampade a sospensione da terrazzo e lampioncini da terrazzo

Per ottenere invece un'illuminazione di tipo verticale è possibile optare per lampade a sospensione da terrazzo, da posizionare a soffitto e di norma costituite da un corpo centrale pendente e non aderente alla parete come nel caso delle applique. In alternativa, se ci si desidera orientare verso soluzioni esteticamente gradevoli e più originali, la scelta ricade sui lampioncini da terrazzo, veri e propri complementi di design che offrono un'illuminazione verticale ma dal basso verso l'alto, diffusa e morbida, in grado di rendere l'ambiente accogliente come un salotto di casa.

Vai all'articolo precedente:Come illuminare una veranda con idee originali e di design
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image