Lampadari stile provenzale per illuminare una casa raffinata

Lampadari stile provenzale per illuminare una casa raffinata

Una bella casa è quella che esprime e ricalca la personalità della sua padrona. Gli arredi stile provenzale sono espressione di raffinata eleganza, finezza ed attenzione ai particolari. Un tipo di arredamento retrò che però è in grado di dire ancora la sua, influenzando anche stili più attuali come lo Shabby chic. Vediamo assieme le peculiarità di arredamento e illuminazione in stile provenzale!

Come arredare in stile provenzale

L'arredamento stile provenzale nasce in Francia e ci si è abituati a vederlo anche grazie a vecchi film, in cui troneggiavano lampadari lussuosi ed imponenti, pur mantenendo linee fini e delicate.

Il mobilio usato nello stile provenzale è realizzato prevalentemente in legno, con abbondanti cornici e decori floreali. I colori predominanti sono il bianco, l’avorio, varie tonalità di azzurro e turchese, ma anche sfumature calde e naturali del legno. I motivi floreali poi si ripetono anche sui tessili, sulle sedie, sui divani e sulle poltrone.

Tra gli altri elementi che contraddistinguono le case provenzali ci sono le classiche vetrinette per le stoviglie, vasi con fiori (prettamente di campo), eleganti boiserie alle pareti e l’uso di paralumi in stoffa.

L'evoluzione dell'interior design poi ha portato, ad oggi, alla proposta di complementi d'arredo che si ispirano a questo stile principesco.

Restano le linee eleganti,  smorzandone però la pomposità, grazie all'utilizzo di materiali moderni e colorazioni attuali, come ad esempio un lampadario stile provenzale total white, usato come lampadario Shabby (molto di moda negli ultimi anni).

 

Illuminazione e arredamento in stile Provenzale.

 

Quali sono le caratteristiche dei lampadari stile provenzale?

Se ami lo stile francese e hai scelto di arredare la tua casa con mobili stile provenzale, vorrai sicuramente completare e valorizzare i tuoi ambienti con un'illuminazione in tema. I lampadari in stile provenzale, con la loro forma raffinata e una luce ricca di sfumature, sono la scelta ideale da inserire in un contesto di questo tipo.  

Esistono diversi modelli di lampadari a sospensione stile provenzale. Anche perché, dato che si sta parlando di uno stile con radici ben radicate nel passato, la lampada a sospensione è di gran lunga la soluzione che più si addice al contesto. Ma non una sospensione qualunque!

I lampadari provenzali hanno la classica forma a candeliere, arricchita da paralumi, cristalli pendenti e motivi floreali. I materiali di base sono il legno, il vetro, l’ottone e il ferro battuto.

 

Leggi dal Blog “Illuminazione in ferro battuto per la tua casa elegante e di classe”.

 

Lampadario provenzale o lampadari Shabby chic?

Come accennato prima, lo Shabby chic (molto di moda, soprattutto negli ultimi anni) non è altro che una rivisitazione in chiave moderna del più classico e rinomato stile provenzale. A seconda degli arredi e dei colori usati quindi, queste 2 visioni diverse dell’arredamento possono convivere nello stesso ambiente.

In particolare, i lampadari in ferro battuto stile provenzale con finitura bianca sono perfetti per completare una casa Shabby. Ma lo stesso discorso vale anche all’opposto: l’effetto decapato (tipico di mobili e lampadari a sospensione Shabby chic) ben si sposa con arredi puramente provenzali.

 

Lampadari in stile provenzale e lampadari Shabby chic.

 

Leggi anche l’articolo “Lampadari Shabby Chic: illuminazione di tendenza”.

Vai all'articolo precedente:Come montare faretti ad incasso al soffitto o controsoffitto
Commenti:
0
Commenta
  • * Nome
  • * E-mail
  • * Commento
Assicurati di spuntare la casella "Non sono un robot" per inviare la richiesta
LoginAccount
Torna su
Cookie Image